Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Pastiera Napoletana

pastiera napoletana

pastiera napoletana 2

INGREDIENTI;

Per il ripieno

30 ml di Limoncello e di Strega, 400 ml di Latte, 30 gr di Burro, 1 cucchiaio di Cannella in polvere, 200 gr di Canditi, 1 gr di vanillina ( equivalente di 2 bustine), 4 ml di acqua di fiori d’arancio  (equivalente 2 fialette), 4 scorza di limone , 600 gr di grano cotto, 6 uova, 500 gr di zucchero, 600 gr di ricotta di pecora, sale. 

Per la pasta frolla

300 gr di zucchero, 300 gr di burro, 6 tuorli d’uovo, 600 gr di farina

PREPARAZIONE;

Mettete su una tavola di legno la farina e nel centro lo zucchero, il burro sciolto, un pizzico di sale e il primo tuorlo.

Impastate, unendo i tuorli uno alla volta fino a che non si assorbono per bene al composto.

Formate una “palla” con la pasta frolla ottenuta e mettetela a riposare per almeno 30 minuti circa in frigorifero coperta con della pellicola trasparente.

Fate cuocere il grano nel latte a fuoco basso, aggiungendo 30 gr di burro, le scorze di limone e un cucchiaino di zucchero.

Quando il composto diventa cremoso, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Amalgamate bene la ricotta, con lo zucchero, finché diventa crema.

Aggiungete, sempre mescolando, i 6 tuorli d’uovo.

Quindi unite l’acqua di fiori d’arancio, la cannella, la vanillina, il liquore e infine i canditi.

Proseguite aggiungendo tutto il grano ormai freddo, avendolo prima privato delle scorze di limone e in ultimo gli albumi montati a neve.

Mescolate fino a rendere l’impasto omogeneo e cremoso.

Prendete la frolla dal frigo e dividetela mettendone da parte un terzo.

Stendete la parte più grande con il mattarello cercando di formare un disco più o meno regolare.

Imburrate una teglia tonda e rivestitela con la pasta frolla togliendo i bordi che eccedono alla teglia.

Aggiungete gli scarti di pasta a quella messa da parte in precedenza e stendetela nuovamente.

Formate un rettangolo e ricavatene tante striscioline tagliandole con la rotella.

Versate il contenuto di ricotta e grano nella teglia rivestita di pasta frolla e livellate con un cucchiaio, non riempitela fino in cima e lasciate un po’ di spazio tra il bordo e il ripieno.

Adesso completate incrociando sulla superficie le striscioline di pasta appena create.

Cuocete la pastiera in forno preriscaldato a 180 °C per 1 ora circa.

Una volta cotta toglietela dal forno e spolverate la superficie della pastiera con lo zucchero a velo.

Buon Appetito……………………….. lamiacucina……………………………

Pastiera Napoletanaultima modifica: 2019-01-29T17:12:30+01:00da peppev0
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment